🚀 ⍺Gosletter S2#9

Focus $ARB 💎 | Shangai Update | Dove sta andando l’economia?

Vorresti far crescere le tue competenze o il tuo portafoglio in modo efficiente?Allora Goinvest.it potrebbe essere il partner perfetto per te. Unisciti a noi e scopri cosa possiamo fare insieme.

Oggi ti proponiamo alcuni degli aggiornamenti più importanti della settimana.

Eccoti un breve riassunto:

  • DEX on fire dopo il depeg di USDC

  • Arbitrum: distribuzione token ARB

  • Ethereum: Shanghai update

  • Euler Finance: minacce nei confronti dell’hacker

  • Focus: siamo vicini all’Altseason?

  • Focus: distribuzione token ARB

  • Aggiornamenti di mercato

Buona lettura!

Fornisci il tuo valore aggiunto completando il Feedback sulla nostra newsletter, la tua opinione è molto importante per noi!

Il tuo contributo ci aiuterà a migliorare e offrirti un'esperienza sempre più eccellente. Condividi la tua opinione con noi!

📹 Iscriviti YouTube | 📸 Seguici Instagram | ℹ️ Aderisci a Telegram | 🌐 Visita Goinvest.it

🐦 NEWS & TWEET DAL MONDO ðŸŒŽ

DEX on fire dopo il depeg di USDC

Questa settimana i DEX hanno registrato un volume di scambi da record, soprattutto durante lo scorso weekend, a causa del panic-trading provocato dal de-pegging di USD Coin (USDC).

Il de-peg della rinomata stablecoin è stato innescato dalle notizie sul crollo di Silicon Valley Bank, che aveva circa 3 miliardi di dollari delle sue riserve in USDC.

Nonostante la crisi, Circle (la società che emette USDC) ha confermato che ogni token USDC è sempre sostenuto da un dollaro USA. La fiducia dei trader nell'USDC è stata dimostrata da un'impennata delle posizioni con leva on-chain, e soprattutto dal ritorno del peg di USDC, che fortunatamente è tornato ad un rapporto 1:1 col dollaro nel giro di qualche giorno.

Arbitrum: distribuzione del governance token ARB

Come abbiamo accennato più volte nelle nostre newsletter, Arbitrum ha da sempre avuto il potenziale di lanciare un token di governance, motivo per cui abbiamo cercato di mantenerci attivi sulla rete.

Arbitrum, popolarissima piattaforma di scaling Ethereum di Layer-2, sta infatti distribuendo il token di governance ARB ai membri della community.

La distribuzione è prevista in data 23 marzo. ARB consentirà di controllare la governance delle reti Arbitrum One e Nova attraverso un DAO auto-esecutivo. L'airdrop rappresenterà il 12,75% della supply totale e sarà dato a coloro che hanno utilizzato la rete nell'ultimo anno, ma non sarà utilizzato per pagare le commissioni di transazione.

Steven Goldfeder, CEO di Offchain Labs, team creatore di Arbitrum, ha dichiarato che l'obiettivo finale è quello di decentralizzare la rete dando il potere di governance ai membri più attivi sul network.

Ethereum: Shanghai update

Gli sviluppatori di Ethereum hanno fissato al 12 aprile la data per il completamento della transizione completa alla rete proof-of-stake tramite l'aggiornamento di Shanghai, che consentirà finalmente il prelievo degli ETH in staking.

Questa data segna un leggero ritardo rispetto all'obiettivo iniziale fissato dagli sviluppatori per questo mese. I validatori hanno i loro fondi bloccati da dicembre 2020, e potranno decidere dopo il 12 aprile cosa vogliono fare con le loro partecipazioni.

Mentre l'ultimo hard fork della testnet ha registrato bassi tassi di partecipazione, gli sviluppatori di Ethereum sono fiduciosi che l'aggiornamento della mainnet non ne risentirà. In questi casi è bene rimanere aggiornati sui prossimi sviluppi in vista di una nuova volatilità di mercato.

Euler Finance: minacce nei confronti degli hacker

Il protocollo di prestito DeFi Euler Finance ha minacciato i responsabili degli ultimi furti, dicendo che avrebbero passato conseguenze legali se non avessero restituito il 90% dei fondi rubati entro 24 ore.

L’exploiter ha sottratto ben 196 milioni di dollari al protocollo il 13 marzo e non ha restituito i fondi entro la scadenza, costringendo la Euler Foundation ad offrire una ricompensa di 1 milione di dollari per qualsiasi informazione che porti all'identificazione e all'arresto del responsabile.

Focus: siamo vicini all’Altseason?

In questo periodo c’è un sentimento generale secondo cui se BTC sale molto, alcune persone useranno i loro profitti per fare trading sulle altcoin.

Alcuni ritengono che questo stia già accadendo, dal momento che molte Altcoin sono in forte rialzo. Ma ricordate che la loro performance deve essere misurata rispetto alle major coins.

In questo momento, una delle più interessanti è ovviamente Arbitrum. Gli operatori si aspettano che il capitale affluisca nell'ecosistema Arbitrum per inseguire l'imminente airdrop, mentre altri si aspettano che il lancio del token ARB crei un "effetto ricchezza" in cui il capitale rimane nell'ecosistema e viene scambiato.

In attesa che la gente compri le monete... altra gente compra le monete. Sembra scontato, ma è proprio così.

Ricordate che i mercati si basano sulle aspettative future e, poiché molti "capitali turistici" hanno lasciato il mercato, i partecipanti rimanenti si stanno “scannando tra loro” per catturare le opportunità migliori.

Tuttavia, un'idea sbagliata molto comune è che tantissimi utenti pensano che un airdrop equivalga a miliardi di dollari gratis, un po’ com’è accaduto con Uniswap (UNI) in passato.

Questo approccio è totalmente sbagliato: non si può diventare ricchi con un solo airdrop, altrimenti saremmo tutti miliardari. Quel token deve essere supportato da liquidità costante per avere un qualche valore, e per far sì che il prezzo salga c’è bisogno di grandi volumi e una buona utilità della moneta, per non parlare della scarsità.

Se avete un miliardo di token inutili, questi non varranno niente a prescindere.

Infine, c’è anche da dire che diversi pensano che la FED cambi rotta perché i problemi che si stanno creando nel settore bancario tradizionale potrebbero indurli a rivedere il ritmo di aumento dei tassi.

In più, i bullish prevedono che si verificheranno ulteriori perturbazioni nel sistema finanziario statunitense che costringeranno la Fed a invertire la tendenza al rialzo.

In tutto ciò personaggi come CZ e Balaji hanno fatto dei passi avanti per diventare icone nel mondo cripto. La scorsa settimana, infatti, CZ ha dichiarato in un tweet che intendeva acquistare 1 miliardo di dollari di BTC, BNB e altri asset, proprio nel momento in cui le criptovalute hanno iniziato a salire in modo significativo (mentre le banche crollavano a picco).

In questi giorni, invece, Balaji ha lanciato il "BitSignal" e ha scommesso 1 milione di dollari sul fatto che BTC avrebbe superato 1 milione di dollari entro 90 giorni. Ha anche messo in palio fino a 1 milione di dollari per le persone che chiariranno lo stato attuale delle banche negli Stati Uniti.

Anche se tutto questo può aver avuto un effetto minore, non crediamo che Balaji da solo possa muovere un mercato delle dimensioni di Bitcoin con qualche tweet, anche perché è obiettivamente impossibile raggiungere quelle cifre in 3 mesi.

Tuttavia, Balaji potrebbe creare un po’ di hype e far respirare i nostri wallet ;)

Inoltre, anche se avesse ragione, sarebbe meglio acquistare e detenere più Bitcoin (che non è mai una cattiva idea) invece di acquistare altcoin a random, in quanto potrebbero portare più guadagni ma anche più rischi.

Focus: distribuzione token ARB

Come già anticipato, uno dei token più attesi in assoluto sta finalmente per essere lanciato.

La comunità delle criptovalute ha fatto pressione su Arbitrum affinché lanciasse un token, e le richieste di lancio si sono notevolmente intensificate dopo l’arrivo di Optimism (OP).

Prima di cominciare:

  • Il token Arbitrum si chiamerà ARB (non è ancora stato lanciato - non comprate il token sbagliato!)

  • Il token sarà lanciato giovedì 23 marzo 2023.

Idoneità

  • Snapshot scattato il 6 febbraio 2023;

  • Collegate il vostro portafoglio al sito ufficiale di Arbitrum per verificare se siete idonei.

L'idoneità è stata determinata in base al completamento di determinate azioni nell'ecosistema Arbitrum. Le assegnazioni avvengono in base a un sistema di punti.

Ecco tutti i diversi modi in cui avreste potuto guadagnare punti:

  • Trasferimento di fondi ad Arbitrum One

  • Esecuzione di operazioni effettuate durante 2 mesi distinti, 6 mesi distinti o 9 mesi distinti;

  • Esecuzione di almeno 4 transazioni con almeno 4 smart-contracts, 10 transazioni con almeno 10 smart-contracts, 25 transazioni con almeno 25 smart-contracts o 100 transazioni con almeno 100 smart-contracts;

  • Esecuzione di transazioni per un valore superiore a 10.000$, 50.000$ o 250.000$

  • Aver depositato più di 10.000$, 50.000$ o 250.000$ in Arbitrum

Se avete seguito molto la DeFi e il network è molto probabile che siate idonei (per rinfrescarvi la memoria, cercate di capire se avete usato Synapse, Dopex, GMX, Aave, Yearn, Sushiswap o qualsiasi altro DEX su Arbitrum), quindi è bene fare un piccolo check al wallet.

Se avete molti indirizzi, come noi, un modo per abbreviare il processo è quello di passare ad Arbitrum Network e cercare qualsiasi portafoglio che abbia anche solo un piccolo saldo sulla rete.

Distribuzione del token:

  • 42,8% alla tesoreria della DAO

  • 26,9% al team e ai suoi consulenti

  • 17,5% ai primi investitori

  • 11,6% ai portafogli abilitati all'airdrop

  • 1,13% ai DAO nell'ecosistema Arbitrium

Il valore non è ancora noto, ma attendiamo con ansia il lancio sul mercato :D

🙏🏼 Donazioni 💪🏼

Sostieni il nostro lavoro con una piccola donazione come se volessi offrirci un caffè in segno di apprezzamento.

La tua generosità ci aiuterà a mantenere Goinvest.it indipendente e libero da qualsiasi forma di sponsorizzazione.

Grazie per averci dato il tuo tempo, sia che tu decida di donare o meno.

📈 Aggiornamenti dal mercato ðŸ“‰

Per un’analisi più approfondita della situazione attuale, non dimenticare di dare un’occhiata al nostro canale Telegram e seguici!!!

Abbiamo Inviato +45 Messaggi nella settimana precedente!

Quello che avevamo qui era un'inflazione di base generalmente appiccicosa (specialmente il cibo), l'affitto e il riparo che continuavano ad aumentare, i prezzi delle auto usate che scendevano, l'energia che si ritirava drasticamente e l'inflazione delle merci che continuava a scendere.

Quindi, abbiamo un'inflazione complessiva in raffreddamento, ma il ritmo della disinflazione conta.

Questa serie di fallimenti bancari ha messo la Fed in una posizione estremamente difficile, con ancora più precisione necessaria per raggiungere il famabile "atterraggio morbido". Ora sembra molto più un atterraggio duro.

Questa è stata la settimana più selvaggia per i mercati obbligazionari almeno dal 2008. La domanda ora è se l'economia reale si sta dirigendo verso lo stesso tipo di rallentamento che ha seguito la crisi finanziaria globale.

L'indicatore di paura del mercato obbligazionario - l'indice MOVE di volatilità implicita di ICE - è salito ai livelli visti l'ultima volta nel 2008. I movimenti dei rendimenti effettivi hanno raggiunto i livelli osservati durante il crollo delle azioni del Black Monday del 1987 e le oscillazioni dell'era Volcker del 1982, quando gli aumenti record dei tassi hanno scatenato una recessione e hanno domizzato l'inflazione.

Le montagne russe continuano.

Come ribadito più volte sia in video che non, stiamo vivendo problemi sistemici nel sistema bancario. Questo si diffonderà in tutta l'economia. Le banche regionali hanno fornito molta crescita dei prestiti chiave alle imprese fiorenti:

Il crollo delle banche regionali rimuove questo accesso al capitale per finanziare un'ulteriore crescita. Una maggiore esitazione e controllo sui prestiti originari danneggerà tutte le imprese. Come va il settore bancario, così va l'economia.

Non dimenticare: abbiamo ancora un'economia in rallentamento e le aziende sono ancora in una massiccia decelerazione della crescita con degli earnings al ribasso.

Tutti ora si nascondono nelle industrie difensive, poiché i ciclici sono molto più esposti alle condizioni economiche contraenti. Difensivi in cui nascondersi: produttori alimentari, servizi pubblici, assicurazione P&C e forse anche tecnologia mega-cap?

👨‍💻 Self-Custody - Cold Wallet ðŸ‘©â€ðŸ’»

Cold Wallet

  1. BitBox02 Bitcoin only è uno dei migliori hardware wallet in circolazione, con i suoi sistemi di SecureChip e Microcontroller;

  2. BitBox02 bitcoin only permette di conservare in maniera sicura i propri beni digitali offline, senza incappare in spiacevoli situazioni;

  3. In quando a sicurezza, è una spanna sopra ad altri wallet come Safepal o Trezor per detenere Bitcoin

Partiamo innanzitutto dall’illustrare il lato tecnico di Ledger e Trezor. Entrambi risultano abbastanza semplici da utilizzare in termini di sistema. In particolare, i due modelli di base (Trezor One e Ledger Nano S), sono composti da soli due pulsanti.

Su altri modelli, come il Model T di Trezor, è presente un piccolo schermo touch, un po’ più intuitivo e bello da vedere. Ledger può contare invece su un punto a favore dal punto di vista della sicurezza, grazie al suo chip certificato Secure Element, in grado di resistere a virus, malware e attacchi crittografici.

Inoltre, il software BOLOS integrato è in grado di isolare tutte le app utilizzate impedendo quindi scambi di informazioni sensibili tra queste ultime.

Dall’altro lato, invece, Trezor non ha un chip specifico, ma è riuscito a limitare i pericoli privando i dispositivi di batteria, WiFi, Bluetooth, NFC e lettore di impronte, in modo da ridurre al massimo le probabilità di manomissione.

Inoltre, il potente software proprietario e l’assenza di codice seriale del wallet evitano la possibilità di tracciamento e rendono l’hackeraggio impossibile. Persino l’hardware è impossibile da riparare in caso di rottura, in quanto sigillato ad ultrasuoni.

  1. SafePal S1 è uno dei migliori hardware wallet in circolazione, simbolo di efficienza e sicurezza;

  2. un wallet hardware consente di conservare i propri beni digitali offline, senza il rischio di furti e frodi;

  3. si tratta di una delle alternative più convenienti sul mercato.

Hot Wallet

  1. un hot wallet è un portafoglio virtuale che consente di detenere le proprie criptovalute;

  2. Metamask è un hot wallet Ethereum che si distingue per la sua sicurezza è intuitività;

  3. data la sua efficienza, Metamask rappresenta uno dei migliori hot wallet disponibili.

Se state cercando un modo per conservare e scambiare le vostre criptovalute in maniera decentralizzata, Metamask è la soluzione perfetta. È uno dei portafogli virtuali più popolari disponibili ed è stato scaricato oltre 1 milione di volte.

Non a caso, Metamask viene definito come il miglior hot wallet.

🧠 Libri Letti e Consigliati 📚

Sostieni il nostro obiettivo di educare la comunità crypto ai concetti di DeFi e dell'analisi utilizzando i nostri link di affiliazione su Amazon.

Non solo otterrai i tuoi acquisti a prezzi competitivi, ma contribuirai anche a mantenere Goinvest.it gratuito e accessibile a tutti. Fai la tua parte oggi!

Goinvest's Team

Entra a far parte del mondo finanziario e delle crypto, immergiti nella pratica e assapora la saggezza dei grandi economisti e leader finanziari attraverso la lettura dei loro libri di testo. La conoscenza e l'esperienza sono la chiave per il tuo successo.

Eccoti una carrellata di libri che a noi è servita tantissimo una volta letti.

Uno dei libri più attuali, mi ha rappresentato in maniera chiara e delucidante il presente il passato e quello che potrebbe essere il futuro dell'economia mondiale. Partendo dall'Olanda fino ad arrivare a quello che potrebbe succedere nell'avvenire (SPOILER: Attenzione alla Cina)

Sempre da Ray Dalio, questo libro mi ha dato un modo di vedere differente delle crisi... guardandole da altri punti di vista e comprendendo il suo punto di vista ho capito come sono nate e come si sono concluse le grandi crisi economiche, attualmente Ray Dalio è in short sull'Europa.

Il padre fondatore del Value Invest, questo libro è un MUST nel mondo degli investimenti. Non sarà il libro più semplice da leggere, ma questo mattone di 600 pagine vi fornirà insegnamenti che saranno fondamentali. La cosa che mi resta impressa e che a distanza di tempo io personalmente lo consulto ancora.

Il libro dell'investitore più grande del mondo... non me ne vogliate ma a me sembra una grande markettata come libro, utilissimo per avere un ulteriore punto di vista di grande spessore.

Gli investimenti incutono timore, spaventano a tal punto che si rischia di passare anche la notte in bianco. Questo libro è fondamentale per accrescere la padronanza delle tue emozioni, comprenderle ed utilizzarle nel modo giusto. Per avere tutto sotto controllo e non cadere in FOMO.

🎥 NEWS E TUTORIAL DAL TUBO ðŸŽ¥

Per questa settimana è tutto!

Ricorda di seguirci sui nostri canali social per rimanere aggiornato!

Ricorda di seguirci sui nostri canali social per rimanere aggiornato!